un'Oasi gastronomica sul Deserto

   

ristorante

Villa Oasi

   

Sant'Agata

sui due Golfi

 

Nel 1892 il tedesco Max Brandemayer decise di stabilirsi a Sant’Agata e fece costruire una villa in posizione eccezionalmente panoramica sulla collina a oriente del Deserto.

Nel corso degli anni l’edificio ha subito varie trasformazioni e verso la fine del 2001, dopo essere stato completamente ristrutturato nel rispetto dello stile, dei materiali e dell’architettura locale (tufo a vista, archi, ecc.), è stato trasformato in un incantevole hotel a 4 stelle: l’Oasi Olimpia Relais. Ormai già da qualche settimana è stato aperto al pubblico anche il ristorante con il nome di Villa Oasi.

L’accogliente sala affaccia sul parco di oltre 20.000 mq che circonda l’albergo mentre sullo sfondo si vede l’azzurro del Golfo di Napoli ed il Vesuvio.

La ricettività è limitata a cinquanta coperti in modo da lasciare i giusti spazi, di permettere un miglior servizio e garantire la necessaria riservatezza. Quando la temperatura lo permette, i pasti vengono serviti anche all’aperto, nel giardino della villa.

Lo chef  propone menù che variano spesso tenendo conto della stagionalità dei prodotti in modo da garantirne la freschezza oltre ai sapori e gli odori che solo gli ingredienti naturali possono offrire. La cucina è quella della migliore tradizione campana, nel rispetto delle antiche ricette, ma con quel pizzico di originalità che rende ancora più appetitose le pietanze.

Villa Oasi è anche un luogo ideale per banchetti, non solo in occasione di cerimonie, ma anche per colazioni di lavoro o a conclusione di una lunga giornata congressuale.


informazioni e prenotazioni 081/8080560                          e-mail: info@oasiolimpiarelais.it