AGRICOLTURA BIOLOGICA e AGRITURISMO

 Torre Cangiani 

di Aldo Nunziata 

loc. Vigliano - 80061 Massa Lubrense ( NA )

tel./fax 081/5339849 

email: torrecangiani@syrene.it 

Aperto tutto l'anno

1 camera doppia ( con bagno )

Punto vendita: olio di oliva , limoni

Nei dintorni: Sorrento, Positano, Amalfi, Pompei, Vesuvio, Napoli, Capri, Procida, Ischia, Isole delle Sirene

Per trovarci: uscita casello autostrada Castellammare (A3), proseguire sulla statale Sorrentina,  a Sorrento  contattarci telefonicamente

Open all year

1 double room (with child bed available) and bathroom

Products for sale: olive oil, lemons, conserves.

In the environs: Sorrento, Positano, Amalfi, Pompei, Vesuvius, Naples, Capri , Procida, Ischia, Siren Isles.

To find us: from the exit of autostrada ( A3 ) at Castellammare, follow the signs for Sorrento and then the road for Massa Lubrense.

Tra le rovine di antiche ville imperiali, immersa in uno dei tratti più suggestivi delle nostre coste, tra Amalfi e Sorrento, Torre Cangiani è il simbolo della secolare presenza dell’omonima famiglia e dei suoi discendenti, ma anche della capacità di rinnovare  antiche vocazioni proponendosi al turismo per un’offerta ricca di spunti didattici e ricreativi. 

Una torre antisaracena, edificata tra il XV e il XVI secolo, a difesa delle scorrerie dei pirati turchi, sovrasta una residenza rurale con una piccola corte interna, mentre un limoneto e una piantagione di ulivi secolari, sulle terrazze scoscese, circondano l’intero caseggiato. 

L’azienda è punto base ideale per escursioni a piedi all’interno del Parco Naturale di Punta Campanella.

Amogst the ruins of ancient imperial villas, immersed in one of the most evocative parts of our coastlines, betwen Amalfi and Sorrento, Torre Cangiani is the symbol of the age-old presence of the family of that name and of its descendants, but also the capacity to renew ancient traditions offering tourism for a rich choice of instructive and recreative possibilities.  

A saracen tower, built during the seventeenth century, to ward off the raids of turkish pirates, overlooks a rural residence with a small internal courtyard, whilst a lemon grove and a plantation of ancient olive trees, on the steep terraced hillside surrounds the whole building.  

The farm is the ideal starting point for excursions by foot to the “ Nature Reserve of Punta Campanella” .