Natale a Sorrento 2008/2009

Segue il folto programma per le festività natalizie presentato dalla fondazione Sorrento:
Dall’1/12/2008 al 07/01/2009 artistiche luminarie natalizie lungo le principali strade e piazze di Sorrento, nonché nelle caratteristiche borgate sorrentine, tra cui Marina Grande e Marina Piccola il celebre albero in Piazza Tasso, addobbato di luci e colori e alto ben 23 metri. Esse si completano, poi, con lo show light ’08 e cioè con la proiezione di potenti fasci di luce dalle colline circostanti Sorrento, che si incrociano sul centro cittadino, in un gioco coreografico di luci colorate.

Sabato  6/12/08 - Teatro Tasso di Sorrento – ore 20,30
Concerti di musiche e canti di alto valore artistico e culturale, Concerto evento di musica jazz “Omaggio al grande Max Roach”, con Tullio De Piscopo, Dado Moroni, Lucky Luciano Milanese, Claudio  Capurro, Stefano Calcagno, Special guest Dave Samuels. 

Domenica 7/12/08 - sala Consiliare del Comune di Sorrento – ore 20,30
Piccola Orchestra di Sorrento, con in organico venti elementi, che eseguirà il “Concerto Napoletano”, musiche e canzoni napoletane. 

Venerdì 12/12/08 - Teatro Tasso di Sorrento – ore 20.30
Concerto evento del premio Oscar Luis Bacalov con l’Orchesta “Giuseppe Tartini” composta da 24 archi, dedicata ai più grandi successi del Maestro Bacalov e alla musica argentina.

Sabato 13/12/08 - salone dell’Azienda Autonoma di Soggiorno – ore 20,30
Piccola Orchestra di Sorrento, con in organico venti  elementi,  che  eseguirà  il  concerto  “Cinema  Serenade” musiche da film.

Venerdì 19/12/08 - Teatro Tasso di Sorrento – ore 20,30 recital del cantautore Gigi Finizio.

Sabato 27/12/08 - Teatro Tasso di Sorrento – 20,30
Nuova orchestra Scarlatti, con in organico 40 elementi ed il Direttore artistico Maestro Gaetano Russo. Il repertorio delle musiche eseguite va da Rossini al settecento napoletano e chiude con pagine briose adatte a salutare l’arrivo del nuovo anno da Brahms a Piazzolla, passando per il momento clou di “Metamorfosi”,  un’originale sequenza sonora.

Domenica 28/12/08 - Cattedrale di Sorrento – ore 20,00
Piccola Orchestra di Sorrento, con in organico venti  elementi, che  eseguirà il concerto “Christmas Forever”, musiche natalizie.

Martedì 30/12/2008 dalle ore 18.00 parata della banda musicale University of Nebraska – Kearney (USA) composta da 80 elementi. La banda sfilerà per le strade cittadine, partendo da Piazza Antiche Mura e concludendo l’esibizione in Piazza Tasso.

Mercoledì  31/12/08 - sala Consiliare del Comune di Sorrento – ore 11,00
Concerto della Simphony Orchestra della Società Dei concerti Sorrento, che eseguirà il repertorio natalizio: Valzer Strauss Sinfonico. L’organico dei concertisti è di 47 elementi.

Spettacolo pirotecnico nella baia del porto di Marina Piccola a partire dalle ore 1.00 del 1 gennaio del 2009.

Sabato 03/01/09 - sala Consiliare del Comune di Sorrento – ore 17.00 
Concerto di Natale dell’ Orchestra Giovanile “Associazione A.T.S. Sorrento jazz” dal percorso formativo “I giovanissimi verso la musica”, con la direzione del M°Giuseppe D’Antuono, coordinamento sig.ra Elisabetta Ricca, con un organico di oltre 40 giovani musicisti.

Dal 4/12/08 all’8/01/09, ininterrottamente, giorni festivi compresi, grande evento culturale presso il prestigioso sito espositivo di “Villa Fiorentino” in Sorrento: “Napoli, Capitale dell’arte dagli anni cinquanta ad oggi”, a cura della  Galleria d’arte Arteteka di Torre del Greco. 
La Mostra si prefigge, tra l’altro, di avvicinare il grosso pubblico italiano e straniero ed una proposta creativa dell’arte napoletana della feconda Stagione del “Gruppo Sud” del “MAC (Movimento Arte Concreta)”, della “Pittura Nucleare” e, infine, del “Gruppo 58”, artisti che  hanno saputo ritagliarsi sicuramente una propria collocazione di spiccata originalità nella storia dell’arte internazionale. Tra essi, in esposizione, opere di Raffaele Lippi, Renato Barisani, Domenico Spinosa, Mario Persico,  Lucio Del Pezzo, Mimmo Paladino e tanti tanti altri. In sintesi la Mostra persegue l’obiettivo di promuovere e incentivare la cultura artistica napoletana, vitalizzandone e tonificandone la conoscenza.

Dal 2 al 5 Dicembre 2008 
Giornate professionali del Cinema XXXI Edizione, a cura dell’ANEC (Associazione nazionale esercenti Cinema), ANICA  (Associazione nazionale industrie cinematografiche e Audiovisive), ANEM (Associazione nazionale esercenti multiplex), con il Ministero per i beni culturali ed il Ministero per le attività produttive, quali partner istituzionali.
Le giornate professionali del cinema costituiscono l’unico grande evento in Italia dell’industria cinematografica per il 2008.
I quattro giorni dedicati all’evento saranno ricchi di grande cinema, tra anteprime nazionali, convegni professionali, incontri con autori, serate di premiazioni, alla presenza di produttori, distributori, autori, istituzioni  e media.