chiesa di San Michele Arcangelo e San Vito - Acquara

La chiesa parrocchiale dedicata "Divo S. Vito". E' ad una sola navata con abside e cupola e di modeste dimensioni. LAltare Maggiore in marmi policromi, del '700. 

Nella tribuna spicca un quadro della Madonna con S. Vito e S. Michele Arcangelo del sec. XVIII, precedentemente v'era un quadro della Madonna del Carmine con S. Vito e S. Michele a destra e a sinistra S. Giovanni Battista e S. Antonio di Padova. 

Nei due altari di sinistra, uno dei '700 ov' la statua lignea della Madonna del Rosario, in sostituzione di una tela della Vergine dello stesso titolo, l'altro dedicato alla Sacra Famiglia, ai SS. Nicola e Gennaro. Esso sovrastato da una tela raffigurante la Sacra Famiglia e gli stessi Santi del pittore Antonio Fumo, 1736. 

Dal lato dell'epistola, il Fonte Battesimale ed un Altare settecentesco, prima era dedicato al Purgatorio e poi al Sacro Cuore. Il secondo altare, di patronato della famiglia Aprea, 1746, dedicato alla Sacra Famiglia e va sotto il nome di S. Giuseppe. La parrocchia fu eretta in Acquara da Mons. Neri, nel 1674. Il Campanile, dopo i restauri operati dai parroci Aragona e Ruggiero fu rifatto nel 1903 dal parroco Ruggiero. 

(da Massa Lubrense - Parco delle Sirene di Nino Coppola)