chiesa di Santa Maria Immacolata all'Arolella

La primitiva chiesa era dedicata a S. Maria nel 1635. Il Sac. napoletano Francesco Gattola, acquistata la villa Mattei, la rifece nel 1878 nello stile gotico che richiama quello della Basilica della Vergine dei Pirenei.

Nel palazzo della villa vi fondō la Congregazione delle Figlie della SS. Vergine di Lourdes. Nel recinto del giardino, una bellissima grotta ad imitazione di Lourdes, con la statua dell'Immacolata.

Nei pressi della chiesa č poi sorto un Istituto per la educazione dei ragazzi, intestato a Francesco Gattola. E' un modernissimo edificio arredato ed attrezzato per tutte le attivitā scolastiche, ricreative e sportive dei ragazzi. 

Una statua dell'Immacolata, visibile a gran lontananza, č stata posta di recente su una colonna di marmo. 

(da Massa Lubrense - Parco delle Sirene di Nino Coppola)