luglio, 2009

Sapori e tradizioni

Sapori e tradizioni


Nell’ambito della XXXV edizione della sagra del limone

sabato 18 Luglio presso il ristorante Il Cantuccio

ore 16.00
Concorso “‘o cuogno ‘e oro” – VII edizione
Assaggiatori:
Maurizio Solimene, Grazia Stanzione, Giuseppe Pica.

Concorso “Vendemmia 2008″ – VII edizione a cura della delegazione AIS penisola sorrentina
con la partecipazione di Nicoletta Gargiulo, campionessa italiana sommelier 2008

ore 18.30
Convegno “La limonicultura in penisola sorrentinafra tradizione e innovazione”
Interverranno:
Francesco del Vecchio (dirigente STAPA CePICA), Valentino Mariano Vinaccia (presidente coopertiva Solagri), Filomena Caccioppoli (presidente provinciale Coldiretti).
Al termine del convegno premiazione delle aziende agricole.

Informazioni decifrate dal sobrio depliant dedicato all’evento.

Eventi

Sagra del limone

Sagra del limone


Sabato 18 e domenica 19 Luglio 2009 avrà luogo la XXXV edizione della sagra del limone di Massa Lubrense

Sabato 18 luglio a partire dalle 20.00 – piazza Vescovado
Notte gialla

Piazza Vescovado ore 20.00
Pulcinella e i musici lubrensi

Chiesa ex cattedrale S. Maria delle Grazie ore 20.30
Parole d’amore (dal repertorio di Marco Frisina)
organo –  Rosanna Cacace,  voci – Enzina Marzo e Fabio tronfo, violini – Arturo Savarese e Valentina Nunziata

Quartiere via Roma ore 21.00
acusticaMente – Napul’è… ritmo e melodia

Largo Quarazzano, villa Arbace ore 23.00
Voce e chitarra per i vicoli del ‘700
Rosaria de Gregorio

Piazza Vescovado ore 24.00
Triotarantae ensemble – ‘a fronna ‘e limone, la notte delle cento tammorre

Domenica 19 Luglio

Piazza Vescovado ore 20.30
Premiazione del concorso “Il mio paese la mia terra” riservato agli alunni degli istituti di istruzione secondaria del territorio.

Piazza vescovado ore 21.00
Phaselus lucernae 2009
Tamburellando - di e con Arnaldo Vacca

Nelle giornate della sagra le hostess dell’istituto polispecialistico S. Paolo vi guideranno alla conoscenza delle radici storiche e artistiche di Massa LUbrense: chiesa ex cattedrale S. Maria della Grazie, oratorio del Purgatorio, palazzo Vespoli, fontana del Cerriglio, ex collegio dei Gesuiti con annesso torrione, palazzo Barbetta, chiesa conservatorio di Santa Teresa.

Assaggi

  1. Ristorante “Il Cantuccio” – pane con olio al limone e caciottina al limone;
  2. ristorante “Il Tritone” – pennette agli agrumi;
  3. ristorante “La Primavera” – risotto alle noci e provolone del monaco;
  4. pasticceria “Jolly” – panzarotto al limone;
  5. caffetteria via Roma – granita al limone;
  6. bar “Osvaldo” – gelato al limone;
  7. bar “Di Sarno” – delizia al limone.

Arte in mostra

  • Stand territoriale –  viale Filangieri;
  • giardini in festa  - adiacenti piazza Vescovado;
  • artigiani a lavoro  - viale Filangieri;
  • i lavori dell’unitre  - palazzo Vespoli;
  • portone Cacace – via S. Teresa;
  • antico frantoio – via S. Teresa;
  • natura plasmata – ristorante il Cantuccio;
  • cose vecchie per raccontare la realtà quotidiana – ristorante il Cantuccio;
  • stands Coldiretti – piazza Vescovado;
  • chiesa del Purgatorio – piazza Vescovado;
  • mercatino dei ricordi – via Roma, centro storico;
  • archeoclub – via Roma, 29

Le mostre saranno aperte sabato 18 Luglio dalle ore 18.00 e domenica 19 dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 18.00 e dal 20 al 25 luglio dalle ore 18.00 alle ore 20.00

Informazioni decifrate dal sobrio depliant dedicato all’evento.

Eventi